GR dal Belgio

Radio Mir & NFO Radio

Nasce il GR di notizie dal Belgio in italiano. Spostarsi in un nuovo paese non è mai semplice. Bisogna imparare a conoscere come funzionano le amministrazioni, la scuola per fare un esempio, la sua cultura, l'insieme degli aspetti sociali che lo regolano e saper determinare il contesto socio-amministrativo e istituzionale. Radio Mir, in collaborazione con Radio NFO, pubblicherà ogni due settimane un Giornale Radio su notizie che aiuteranno i nuovi arrivati nel processo di inserimento e adattamento nel reame del Belgio. Potrete ascoltare il podcast sulle principali piattaforme audio di NFO e sul canale YouTube di Radio Mir. read less
NoticiasNoticias

Episodios

Notizie dal Belgio 12.02.24: occupazione in crescita per i disabili, pannelli solari, car sharing, calcio
12-02-2024
Notizie dal Belgio 12.02.24: occupazione in crescita per i disabili, pannelli solari, car sharing, calcio
Ecco i titolo :In Belgio, in tema di prescrizione per reati gravi, si va verso la fine dell'impunità.Cresce l'occupazione dei disabili: +15% in un anno. A Bruxelles le percentuali vanno meglio che nelle FiandrePannelli solari per alimentare i collegamenti ferroviari alta velocità: potrebbero presto riguarare olte 120 treni.Car-sharing più accessibile a tutti a Bruxelles. Per farlo, trenta organizzazioni si sono messe a collaborare insieme.Per le notizie in breve,  parliamo di tecnologia, con la nuova mostra "ON/OFF a Mechelen, di musica e festival estivi, e infine di calcio: il belgio è nello stesso girone dell’Italia per la UEFA Nations League.Nell’approfondimento diamo uno sguardo agli affitti in forte aumento in Belgio, una situazione che è particolarmente preoccupante a Bruxelles e in alcune zone delle Fiandre.————La Commissione Giustizia del Parlamento federale ha approvato una proposta di legge per emendare i procedimenti legali sulle procedure penali. Ciò prevede modifiche significative ai termini di prescrizione per i reati gravi.  La proposta di legge mira a porre fine all'impunità per reati di natura grave, tenendo conto del grave danno che causano alle vittime e si applicherebbe anche ai reati che mirano a minare il Paese nel suo complesso. inoltre, è stato sottolineato come la proposta di legge potrebbe avere un impatto significativo sulle vittime di abusi sessuali all'interno della Chiesa cattolica, offrendo loro la possibilità di ottenere giustizia dopo anni di silenzio e sofferenza. Ad oggi molte delle vittime non sono in grado di ottenere giustizia legale a causa della prescrizione di episodi di aggressione avvenuti anni fa.In Belgio, il numero di lavoratori con disabilità è aumentato del 15% negli ultimi 12 mesi, secondo quanto riportato dalla società di servizi per le risorse umane Acerta. Un dato incoraggiante: nel mercato del lavoro regolare, un lavoratore su 369 ha una disabilità mentale o fisica. Questo fenomeno si spiega anche in relazione all’impegno del governo federale di raggiungere un tasso di occupazione dell'80% della popolazione. Sono soprattutto le aziende in Vallonia e a Bruxelles-Capitale che impiegano in percentuale un numero significativamente maggiore di persone con disabilità rispetto alle aziende fiamminghe. Nelle Fiandre, lo 0,20% dei dipendenti ha una disabilità, mentre a Bruxelles la percentuale è dello 0,51%.L'operatore ferroviario Infrabel prevede di installare un parco di pannelli solari a Hannuit, nella provincia di Liegi e oltre 3.800 pannelli solari alimenteranno i treni ad alta velocità sulla linea Leuven-Liegi. Il progetto costerà circa 2 milioni di euro, il 90% dei quali verrà coperto da sovvenzioni governative. Già la linea tra Anversa e il confine olandese è collegata a un parco solare a Schoten e Brasschaat dal 2022. Nei prossimoi anni, l’elettricità solare o prodotta da turbine eoliche potrebbe alimentare 120 treni ad alta velocità tra Belgio e Germania e oltre 350 treni nazionali che utilizzano i binari ogni settimana. Sono trenta le organizzazioni di Bruxelles - da operatori del settore, enti pubblici, la Ligue des Familles e le autorità locali - che hanno deciso di unire le forze per rendere il car-sharing più accessibile a tutti. Uno degli obiettivi è aumentare l'utilizzo della car-sharing da parte di gruppi che attualmente non vi hanno accesso, come famiglie con bambini piccoli, persone senza smartphone o con esigenze specifiche. A Bruxelles il numero di utenti del car-sharing è triplicato dal 2021, con oltre 50.000 persone nella regione guidano regolarmente un'auto condivisa, con un risparmio fino a 3.000 euro all'anno a chi guida meno di 12.000 km.IN BREVESi è tenuto presso il Tribunale di primo grado di Bruxelles, l’8 e il 9 febbraio scorso, il processo sugli abusi di polizia che hanno caratterizzato la manifestazione "contro la giustizia di classe e razzista" del 24 gennaio 2021. In concomitanza dell’evento, la Ligue des droits humains (LDH) ha chiesto l'esplicito divieto legale di fare profili etnici.E’ stata inaugurata la nuova mostra "ON/OFF" presso il centro attività Technopolis di Mechelen. Finanziata da un contributo straordinario una tantum del governo fiammingo la mostra offre ai bambini dagli 8 anni in su la possibilità di esplorare diverse tecnologie in modo coinvolgente.Sono in vendita i biglietti per il festival di musica dance Tomorrowland, uno dei più famosi al mondo. Si svolgerà Boom, in provincia di Anversa, per due weekend: il 19-21 e il 26-28 luglio. Saranno oltre 100 gli artisti che si esibiranno sui suoi 16 palchi del Festival.Il Belgio troverà Italia, Francia e Israele nel girone della UEFA Nations League 2024/25 che si terrà a Parigi. Le partite del gruppo si disputeranno dal 5 settembre al 19 novembre. APPROFONDIMENTOIn Belgio, gli affitti sono aumentati del 5-6% lo scorso anno, del 10-15% negli ultimi due anni, secondo il settore immobiliare. I tassi di interesse più alti (dovuti all'inflazione) rendono più difficile l'acquisto di una casa, spingendo le persone a prendere in affitto. E il settore immobiliare chiede ora agevolazioni fiscali per aumentare l'offerta di affitti e abbassare i prezzi. Da parte loro, diversi politici delle forze di sinistra propongono limiti agli affitti, ma il settore teme che questo ridurrà ulteriormente l'offerta. Secondo gli esperti, l’inflazione è il motore principale dell’impennata dei costi degli affitti, ma ci sono altri fattori in gioco, tra i quali i rendimenti degli investitori, la scarsità di abitazione disponibili sul mercato e l'inaridimento degli incentivi per gli investitori immobiliari.A Bruxelles, chi ha firmato un contratto di affitto nel 2023 ha pagato in media 1.249 euro al mese, quasi 100 euro al mese in più rispetto al 2022. Il comune di Saint-Gilles ha registrato l'aumento maggiore degli affitti, con un incremento di oltre il 17%. Il costo medio mensile di un appartamento è ora di 1.223 euro.  Anche nelle Fiandre, il costo medio dell’affitto di un immobile è di 868 euro al mese e secondo il barometro degli affitti della federazione degli agenti immobiliari CIB, la cifra è in aumento dell'11,3% rispetto a soli due anni fa. Colpito particolarmente la zona del Brabante fiammingo dove, per la vicinanza a Bruxelles, l’affitto medio arriva a 1.042 euro. Leuven ha tolto il primato ad Anversa come città più cara per gli affittuari.
Notizie dal Belgio 29.01.24: stranieri non EU, Nutri-Score, contraccezione, estrema destra
29-01-2024
Notizie dal Belgio 29.01.24: stranieri non EU, Nutri-Score, contraccezione, estrema destra
I titoli della settimana:Aumenta la popolazione europea non belga a Bruxelles: ma il numero degli italiani non cresceLa presidenza belga punta alla standardizzazione europea di Nutri-Score con calcoli nutrizionali più stringentiLa contraccezione sui social media per contrastare l'aborto: è questa la proposta del ministro fiammingo dei Media e della Gioventù Benjamin DalleIl rapporto sul passato coloniale del Belgio è ancora bloccato: il lavoro iniziato nel 2020 è bloccato dalla posizione di Open Vld e Mouvement ReformateurPer le notizie in breve: la campagna del Centro per l'Azione Laica contro l'estrema destra, il festival internazionale dedicato ai giovani e alla vita urbana a Gand, l’aumento delle truffe telematiche e, in Vallonia, la questione dell’installazione di impianti di ricarica per veicoli elettrici sui marciapiediPer l’approfondimento parliamo del decreto sull'azoto, approvato nelle Fiandre. Ora gli agricoltori minacciano azioni legaliL'anno scorso, nella regione di Bruxelles vivevano 287.590 persone non belghe ma in possesso di un passaporto dell'Unione Europea. Il dato proviene dall'ufficio statistico di Bruxelles Bisa. Il numero di europei non belgi corrisponde a circa il 23% di tutti i residenti a Bruxelles. Le nazionalità sono arrivate in tempi diversi. Gli italiani, i greci e gli spagnoli sono presenti a Bruxelles dagli anni '90, più o meno nelle stesse proporzioni di oggi. Non c'è un'immigrazione sostenuta e l'età media di questi gruppi è intorno o superiore ai 40 anni. Sempre più rumeni, portoghesi, polacchi e francesi si uniscono alle comunità già insediate. Il rumeno medio ha solo 32 anni ed è più spesso maschio che femmina. Sei immigrati su dieci provenienti da Estonia, Finlandia, Lettonia, Lituania, Slovacchia e Repubblica Ceca sono donne.La Presidenza belga dell’UE intende dare il via alla standardizzazione a livello europeo del Nutri-Score, un sistema a punti per i prodotti dei supermercati che li classifica da A a E in base al loro valore nutrizionale. I nuovi calcoli per il Nutri-Score sono più stringenti e riguarderanno il 40% dei prodotti presenti sul mercato belga. Il Nutri-Score è attualmente utilizzato in sette Paesi europei e i sostenitori ritengono che un sistema di etichettatura generale sarebbe vantaggioso sia per l'industria che per i consumatori. Si prevede un periodo di transizione di due anni per dare alle aziende il tempo di apportare modifiche al contenuto e all'etichettatura dei prodotti. Durante questo periodo esisteranno due etichette separate, in alcuni casi accompagnate da una terza etichetta che chiarisce il nuovo punteggio.Il ministro fiammingo dei Media e della Gioventù Benjamin Dalle intende utilizzare gli influencer dei social media per fornire informazioni accurate sulla contraccezione, con l'obiettivo di affrontare il crescente numero di aborti nelle Fiandre e a Bruxelles. Il progetto dovrebbe coinvolgere anche Sensoa, centro di competenza fiammingo per la salute sessuale, per sviluppare una pagina informativa sulla contraccezione. In Belgio, anche i centri di sostegno all'aborto Luna e VUB Dilemma chiedono una contraccezione più accessibile, che si inserisce all’interno di una campagna per una nuova legge sull'aborto.La commissione parlamentare istituita nel 2020 e incaricata di indagare sul passato coloniale del Belgio non ha ancora pubblicato il rapporto finale sul passato coloniale belga in seguito a troppi disaccordi politici. I lavori della commissione sono stati interrotti nel dicembre 2022 quando i liberali dei partiti liberali Open Vld e Mouvement Reformateur hanno abbandonato l'aula per protesta. Per questi partiti il rapporto non offrirebbe una visione equilibrata del passato coloniale del Belgio e potrebbe danneggiare le relazioni del Belgio con i suoi ex territori coloniali.  ——IN BREVEIl Centro per l'Azione Laica (CAL) ha distribuito la settimana scorso in Vallonia e a Bruxelles un falso giornale chiamato Vraiment (Davvero) per sensibilizzare sui pericoli dell'estrema destra. La campagna fa parte della più ampia campagna di CAL Extremism, Our Prison, che mira a incoraggiare la riflessione, l'analisi e il dibattito su tutte le forme di estremismo.Torna a Gand il Festival Internazionale che mette al centro i giovani e la vita urbana. Dal 4 al 21 aprile il festival proporrà una serie di spettacoli, installazioni e mostre di artisti locali e internazionali, tutti incentrati sul tema dei giovani in città e di come loro immaginano la città dei loro sogni.In Belgio le segnalazioni di messaggi sospetti di truffa telematica sono quasi raddoppiate in un anno, passando da 6 milioni nel 2022 a 10 milioni nel 2023. Il Centro per la sicurezza informatica del Belgio (CCB) ha ricevuto una media di 27.000 messaggi sospetti al giorno nel 2023. Quasi un belga su tre (28%) ha già segnalato messaggi di truffa a Safeonweb.be.In Vallonia, l’aumento dei veicoli elettrici, che ha portato a un aumento della necessità di impianti di ricarica, si scontra con il rifiuto delle autorità locali di concedere autorizzazioni per l'installazione di tali impianti sui marciapiedi. Le principali preoccupazioni delle autorità locali sono la sicurezza dei passanti e la perdita di spazio pubblico per il parcheggio.——APPROFONDIMENTODopo mesi di negoziazioni, il Parlamento fiammingo ha dato l’ok il decreto stabilisce limiti alle emissioni di azoto, ha un effetto di riscaldamento atmosferico circa 300 volte più forte dell'anidride carbonica (CO2) ed è rilasciato principalmente attraverso pratiche industriali e l'agricoltura - due pilastri dell'economia fiamminga. L'accordo firmato è stato definito dalle forze politiche di maggioranza il "risultato più alto ottenibile" ed è stato approvato, sebbene diversi deputati CD&V (partito cristiano-democratico) si siano astenuti o non siano stati presenti al voto.Molto critici gli agricoltori, che hanno giurato di intraprendere un'azione legale contro l’accordo. Le proteste degli agricoltori sono anche legate alle preoccupazioni per i redditi in calo, la legislazione complessa e gli oneri amministrativi. I lavoratori del settore agricolo delle Fiandre si stanno attivando per mobilitare l'intera popolazione, non solo chi lavora la terra. Intanto anche la Federazione Wallonne dell'Agricoltura (FWA) ha annunciato azioni di protesta a partire da lunedì 29 gennaio.
Notizie dal Belgio 15.01.2024: Digitale Donna, carceri, norme migrazioni, influenza aviaria
15-01-2024
Notizie dal Belgio 15.01.2024: Digitale Donna, carceri, norme migrazioni, influenza aviaria
I titoli della settimana : Sovraffollamento carcerario in Belgio. E crescono le preoccupazioni per la salute dei detenuti Womenpreneur Space: a Bruxelles, si apre in primavera un centro di formazione digitale per donne Elezioni europee:  il partito N-VA potrebbe lasciare l'ECR dopo le elezioni del 9 giugno. Tra le opzioni, anche l'adesione al Partito Popolare EuropeoNuovo progetto di legge sulla migrazione, con novità per asilo, lavoro e ricongiungimenti familiariPer le notizie in breve in evidenza alcuni dei principali problemi ambientali e sociali del Belgio, dall'inquinamento del suolo che colpisce anche la capitale Bruxelles, all'aumento dei pendolari in bicicletta. Infine, l'influenza aviaria che sta minacciando il settore agricolo belga.Nell'approfondimento: la nuova legge belga che apre alla partecipazione del processo decisionale dei cittadini, estratti a sorte tra quelli presenti nel Registro Nazionale. Non senza polemiche da alcune forze politiche.-------La soglia dei 12.000 detenuti è stata quasi raggiunta in Belgio, con crescenti preoccupazioni anche per le condizioni sanitarie di quanti si trovano nelle carceri. Operatori sanitari e personale dell’assistenza denunciano le proprie condizioni di lavoro rese difficili dal sovraffollamento, che comporta problemi molto concreti, dall’organizzazione delle docce e delle visite alla quantità di cuscini, posate, asciugamani, coperte a disposizione. Come sottolinea il personale medico, sovraffollamento, unitamente alla mancanza di assistenza sanitaria e alla carenza di agenti penitenziari si ripercuotono sulla salute mentale delle persone private della libertà. Nella stazione ferroviaria Gare du Nord di Bruxelles verrà inaugurato in primavera un centro di formazione sulle competenze digitali dedicato alle donne. Womenpreneur Space fornirà anche collegamenti con aziende e professionisti del settore. L’obiettivo è quello di consentire alle donne in cerca di lavoro di Bruxelles di apprendere diverse competenze digitali, come la progettazione grafica, lo sviluppo e il marketing digitale. L’iniziativa è il risultato di una sovvenzione di 220.000 euro concessa lo scorso dicembre dal governo di Bruxelles a Womenpreneur, un'organizzazione no-profit che sta già svolgendo altri programmi di formazione sempre Bruxelles Il partito politico N-VA, che attualmente ha tre rappresentanti eletti al Parlamento europeo, potrebbe cercare affiliazioni alternative dopo le elezioni europee del 9 giugno. Un possibile cambio di gruppo è stato suggerito da Jan Jambon, ministro-presidente fiammingo.  I rappresentanti della N-VA sono attualmente membri dell'ECR (Conservatori e Riformisti europei), che comprende anche Fratelli d'Italia, guidato dal Primo Ministro Giorgia Meloni, e il partito spagnolo Vox, all'opposizione in Spagna. La nuova fazione a cui N-VA potrebbe aderire dopo le elezioni rimane incerta. Tutte le opzioni sono aperte, dalla continuazione con l'ECR all’adesione Partito Popolare Europeo (PPE), che è il gruppo più numeroso del Parlamento europeo.La segretaria di Stato belga per l'asilo e la migrazione Nicole de Moor ha presentato un nuovo progetto di legge sulla migrazione, che riguarda asilo, immigrazione per motivi di lavoro e ricongiungimenti familiari. È in fase di introduzione un nuovo visto per i lavoratori transfrontalieri britannici e l’organizzazione di controlli sistematici sull'abuso della sicurezza sociale da parte dei cittadini dell'UE. Le procedure di espulsione dei cittadini dell'UE che commettono reati saranno semplificate e sono in arrivo nuove norme per i cittadini extracomunitari del SEE che desiderano stabilirsi in Belgio.IN BREVEL'azienda chimica 3M Belgium ha deciso di accelerare l'eliminazione graduale dei processi produttivi legati ai PFAS nel suo sito di Zwijndrecht per arrivare - entro la metà del 2024 - a eliminare tutte attività relative ai PFAS. La produzione presso lo stabilimento 3M di Zwijndrecht verrà sospesa a partire da settembre a causa di perdite di PFAS riscontrate nel suolo. Sempre in tema di inquinamento del suolo, Brussels Environment ha condotto un’analisi su 800 siti nella regione di Regione di Bruxelles-Capitale. Più di 9 dei 18 parametri utilizzati per valutare la qualità del suolo hanno ricevuto un punteggio negativo. In percentuale, il 40% del terreno analizzato è classificato come povero (degradato, per usare la classificazione europea). Sempre più pendolari belgi scelgono di spostarsi in bicicletta: nel 2023 sono stati quasi quattro lavoratori su dieci  ad aver utilizzato la bicicletta per coprire almeno una parte del loro tragitto verso il lavoro. Si tratta del numero più alto dall'inizio delle misurazioni e dell'1,7% in più rispetto al 2022. Ricordiamo che dal 1° gennaio 2024, l'indennità massima di bicicletta per i dipendenti è salita a 0,35 euro per chilometro.Tredici Paesi hanno limitato le importazioni di pollame belga a seguito dell'insorgenza dell'influenza aviaria in Belgio - e 5 di questi Paesi hanno imposto un divieto totale. Si tratta di Cina, Cuba, Singapore, Taiwan e Sudafrica. Lo riferisce l'Agenzia federale belga per la sicurezza della catena alimentare. APPROFONDIMENTODal Parlamento Federale Belga è stata approvata un’importante legge verso una maggiore partecipazione dei cittadini alla vita politica del paese tramite l’istituzione di commissioni miste e gruppi di discussione. il piano prevede l'estrazione casuale dei nomi dei cittadini dal Registro Nazionale, per partecipare ai gruppi di discussione, mentre le commissioni miste includeranno sia membri del Parlamento che cittadini - ma non saranno ammessi a partecipare rappresentanti politici e persone che ricoprono ruoli giudiziari. Questo modello di co-governance può aiutare a migliorare la comunicazione tra le istituzioni politiche e i cittadini, e a costruire un consenso intorno alle decisioni che vengono prese.Il progetto segue la consultazione online estiva, "Un Paese per il Futuro", volta a valutare la struttura attuale dello stato belga e a considerare possibili riforme per legislazioni successive.  La decisione di coinvolgere il pubblico nel processo decisionale con un maggior numero di assemblee di cittadini è stata contestata da N-VA e Vlaams Belang, mentre il PTB si è astenuto dal voto. Per l’attuazione dei pannelli di cittadini e commissioni miste è necessaria una modifica delle regole della Camera. Una proposta di legge in tal senso è stata annunciata dal Partito Socialista. Sempre il PS, con i Verdi Belgi hanno manifestato interesse nell'istituire un "congedo per partecipazione civica", simile al congedo concesso ai cittadini chiamati a far parte di una giuria.