Giorgia Marini: Rome Future Week è stata la Rivoluzione della Comunicazione nell'Abbraccio al Futuro nella capitale

Summit Annuale "Comunicare l'Abitare"

31-12-2023 • 10 minutos

Giorgia Marini: Rome Future Week è stata la Rivoluzione della Comunicazione nell'Abbraccio al Futuro nella capitale

Giorgia Marini, Responsabile della Comunicazione di Rome Future Week, rivela i segreti di un evento diffuso e coinvolgente nel panorama complesso di Roma durante il Summit "Comunicare l'Abitare" del 31 ottobre 2023.

Durante l'ultimo Summit "Comunicare l'Abitare" del 31 ottobre 2023, Giorgia Marini, Responsabile della Comunicazione di Rome Future Week, ha tenuto un discorso ispiratore, evidenziando le sfide e i trionfi di un evento ambizioso che ha rivoluzionato la comunicazione nella caotica cornice della Città Eterna.

Marini ha iniziato congratulandosi con gli intervenuti, riconoscendo la non scontatezza della partecipazione ad un evento sulla Comunicazione dell’abitare e ha poi introdotto Rome Future Week come una grande novità per Roma, un evento diffuso in una città complessa che ha visto l'organizzazione di 380 eventi in sette giorni, tutti riuniti sotto l'emblema di "Rome Future Week" e focalizzati sul tema del futuro. Rome Future Week ha affrontato la complessità della comunicazione in una città ricca di sfaccettature e tematiche, trovando una connessione diretta con il tema del summit, ovvero l’abitare.

L'ascolto e il monitoraggio costante hanno giocato un ruolo chiave nel successo dell'evento. Marini ha enfatizzato il coraggio di sperimentare, di cambiare la strategia di comunicazione in corso in base a ciò che emergeva dalla comunità. Il risultato è stato un evento con 30.000 partecipanti in presenza, 7 milioni di visualizzazioni online e 70.000 interazioni, numeri straordinari per una manifestazione appena nata come Rome Future Week. La forza della rete è stata sottolineata come un elemento cruciale. Coinvolgendo 180 ambassador, volontari, media partner e istituzioni, Rome Future Week ha dimostrato il potenziale della collaborazione e della condivisione di obiettivi comuni. Marini ha evidenziato quanto la rete abbia contribuito al successo dell'evento, aprendo spazi per connessioni e sinergie inaspettate. La manifestazione ha sfidato la percezione comune e ha dimostrato che Roma può essere una città del futuro.

Marini ha esortato a scavallare le aspettative, ad avere il coraggio di provare nuove strade e a combattere le fake news per rivelare le molteplici realtà positive della città. Infine, ha anticipato la seconda edizione di Rome Future Week, annunciando l'obiettivo di puntare all'alta qualità e affrontare in modo più verticale il tema dell'abitare. Ha invitato tutti a studiare l'esperienza della scorsa edizione e a partecipare all'evento che si terrà nel settembre del 2024, con la promessa di una nuova fase di crescita e innovazione. Rome Future Week si conferma così, non solo come un evento di successo, ma anche come l’ esempio di come la comunicazione può trasformare le percezioni di una città e ispirare cambiamenti significativi verso un futuro migliore.

Giorgia Marini: Rome Future Week è stata la Rivoluzione della Comunicazione nell'Abbraccio al Futuro nella capitale

Te podría gustar