Vittorio Zirnstein: Rivela la via per un Giornalismo di Qualità nella comunicazione dell’abitare.

Summit Annuale "Comunicare l'Abitare"

31-12-2023 • 10 minutos

Vittorio Zirnstein: Rivela la via per un Giornalismo di Qualità nella comunicazione dell’abitare.

Il Direttore Editoriale di Requadro, Vittorio Zirnstein, sfida i paradigmi dell'informazione digitale durante il Summit "Comunicare l'Abitare" del 31 ottobre 2023, proponendo una visione innovativa e di servizio.

Vittorio Zirnstein, direttore editoriale di Requadro, testata multimediale indipendente, ha tenuto un intervento avvincente durante l'ultimo Summit "Comunicare l'Abitare". Con oltre 14 anni di esperienza nel campo del giornalismo, Zirnstein ha affrontato temi cruciali riguardanti l'evoluzione dell'informazione giornalistica in un'era dominata dalla tecnologia e dai social network.

L'intervento è iniziato con un'analisi critica del panorama attuale, sottolineando il deterioramento della qualità dell'informazione giornalistica a causa dell'adattamento alle modalità di comunicazione dei social network. Il Direttore ha evidenziato la caduta verticale della qualità dovuta all'aumento dell'utilizzo della tecnologia e alla schiavitù del SEO. Zirnstein ha spiegato come la facilità di accesso alla tecnologia, l'introduzione di nuovi strumenti di diffusione delle notizie e l'ascesa dei social network abbiano contribuito a una diminuzione della qualità del giornalismo. Ha sottolineato il ruolo degli editori nel cercare di adattare la vecchia modalità di fare business informativo ai nuovi strumenti, con l'obiettivo di compensare la caduta dei margini di guadagno.

Il Direttore di Requadro ha affrontato il tema della vanità nel giornalismo, rivelando la necessità di raggiungere il maggior numero possibile di persone, anche se questo ha portato a una diminuzione della qualità dell'informazione. Ha suggerito che il giornalismo dovrebbe concentrarsi su una verticalizzazione dei prodotti editoriali, creando un'informazione di servizio utile al pubblico. Ha anche proposto un utilizzo intelligente e integrato delle tecnologie, affermando che l'intelligenza artificiale, sebbene ancora limitata, richiede una riflessione su come i giornalisti possano aggiungere un elemento creativo al loro lavoro.

Infine, ha indicato l'importanza di un'interazione tra i vari mezzi di comunicazione, sottolineando la necessità di una integrazione tra radio, carta stampata, internet e nuovi media. Zirnstein ha concluso l'intervento con una provocatoria sfida all'industria dell'informazione giornalistica a recuperare la qualità e il senso di affidabilità attraverso una nuova visione orientata al servizio e all'innovazione. Il suo intervento ha stimolato la riflessione su come il giornalismo possa adattarsi e prosperare in un mondo sempre più tecnologico.

----

Grazie per aver letto il nostro articolo dedicato al mondo dell'abitare!

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità riguardanti la casa e l'abitare, ti invitiamo a visitare il nostro sito web su Casa Radio e a scaricare la nostra App radio per ascoltare contenuti esclusivi ovunque tu sia.

Scopri di più con Casa Radio!

Te podría gustar